Vai al contenuto

Giardino privato sulle colline fanesi (N)

Sono arrivata in questo giardino tramite Luca Amadori, collega, perito agrario e giardiniere. La piscina era in fase di costruzione ed il proprietario desiderava creare attorno ad essa un giardino roccioso per ospitare la sua collezione di cactacee e succulente in genere. Su proposta di Luca sono stati utilizzati dei grandi cogoli che raccordassero i vari piani del giardino. Le piante grasse sono state inserite negli interstizi delle pietre, utilizzando un doppio vaso che consentisse di estrarle in inverno per riporle all'interno.

Sono state fatte due proposte: la prima riprendeva le linee pulite e nette della piscina, la seconda invece, quella preferita sia dal cliente che da Luca, ipotizzava linee più "naturali".

La piscina in costruzione
Prima ipotesi: planimetria a schizzo
Schizzo d'insieme prima proposta
Planimetria a schizzo (seconda proposta)
Schizzo d'insieme (seconda proposta)
Scheda della vegetazione
La piscina ed il giardino appena terminati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La informiamo che, per migliorare la Sua esperienza di navigazione su questo sito web, Lucia Falcioni, in qualità di titolare del trattamento, utilizza diversi tipi di cookie, tra cui: 1) Cookies tecnici o analitici prima parte 2) Cookies analitici di terze parti anonime; 3) Cookies analitici di terze parti non anonime; Nella pagina della informativa estesa “ Cookie policy” che trovate all’indirizzo web www.luciafalcioni.it sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’istallazione di qualunque tipologia di cookie. Cliccando su “ACCETTO” o continuando la navigazione, dichiara di aver compreso le modalità nell'informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Reg. (UE) 2016/679. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi